Investimenti Mirati

- 23 dicembre, 2008 11:15 am

Oggi, come non capita spesso, mi sono recato al bar per fare colazione. Tra una pasta e un cappuccino, noto la prima pagina de “L’informazione“, quotidiano locale di Reggio Emilia (con un sito ignobile!), che titolava più o meno così:

Facebook: il comune spende 6 mila euro per creare la pagina di Reggio Emilia sul social network

Leggendo l’articolo, si legge che il comune avrebbe affidato il compito ad un fantomatico giornalista (di cui non ricordo sinceramente il nome) che, in cambio di 6.000 Euro avrebbe creato una fan page, o gruppo (dall’articolo non si capisce) su Facebook.
Quello che mi crea sconforto non è tanto la cifra spesa, che sarebbe più che giustificata se inserita in un piano di comunicazione e promozione online, ma la miopia di chi ha deciso di spendere (non è il caso di utilizzare il termine investire) 6.000 euro in questa maniera.
Già mi immagino la riunione della giunta comunale con l’assessore di turno che si alza in piedi ed esorta i suoi colleghi ad utilizzare Facebook, perchè lo ha fatto anche il figlio e ha visto che ci perde sempre un sacco di tempo. E allora via con 6.000 mila euro buttati nel calderone.

Questo è a mio parere solamente l’ultimo esempio di come le amministrazioni pubbliche tentino di inseguire con un monociclo un treno che, ahimè, è già passato.

Monociclo 

PS: Per il comune di Reggio Emilia, mi offro per creare la pagina su Myspace, 5.000 euro tutto compreso, gif animate e lettore Mp3 inclusi!

[tags]facebook, reggio emilia[/tags]

Postato in : Social Network
Print This Post Print This Post

Commenti
Nereo 23 dicembre 2008

Come la volta che la CNA ha organizzato il convegno su Second Life per convincere gli imprenditori ultra-sessantenni a passare a una brochure cartacea all’isola su SL.

Una segnalazione utile: L’Informazione è un giornale incredibile perché – tramite registrazione gratuita – mette online tutti i giorni la versione completa in pdf del quotidiano in edicola.

Basta registrarsi sul sito (l’articolo, completo, è a pagina 7).

Davide Tarasconi 23 dicembre 2008

pensa che io la scorsa settimana sono andato a dire che è possibile mettere in piedi una web tv praticamente gratis! potevo diventare milionario! 😀

Sorry, the comment form is closed at this time.